Blog: http://FlussiAcquatici.ilcannocchiale.it

Diluvio


La pioggia cadeva incessante
scendeva giù quasi volesse ripulire
la città da ogni male.

I cittadini nervosi
si aggiravano
inquieti
sotto i cornicioni dei palazzi
in cerca di riparo.

I clacson
-bestie prepotenti-
ruggivano nell’aria
a dimostrare
il loro disappunto.

Tutto era caos
Il cielo
La città
La pioggia
I cittadini.

Solo lei sorrideva…
pensava a terre lontane,
strade sconosciute,
angoli e persone
che ancora non conosceva.

Lei sorrideva.

Lei sorrideva,
e il sole che aveva dentro
illuminava
tutti coloro che la guardavano.

Pubblicato il 16/11/2007 alle 16.6 nella rubrica Il Fulmine.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web