.
Annunci online

FlussiAcquatici
Draghi, Tigri e Samurai
DIARI
16 novembre 2007
Diluvio


La pioggia cadeva incessante
scendeva giù quasi volesse ripulire
la città da ogni male.

I cittadini nervosi
si aggiravano
inquieti
sotto i cornicioni dei palazzi
in cerca di riparo.

I clacson
-bestie prepotenti-
ruggivano nell’aria
a dimostrare
il loro disappunto.

Tutto era caos
Il cielo
La città
La pioggia
I cittadini.

Solo lei sorrideva…
pensava a terre lontane,
strade sconosciute,
angoli e persone
che ancora non conosceva.

Lei sorrideva.

Lei sorrideva,
e il sole che aveva dentro
illuminava
tutti coloro che la guardavano.




permalink | inviato da Shimkara il 16/11/2007 alle 16:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (32) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 155305 volte




IL CANNOCCHIALE